24/11/1935

 

Lo spirito di obbedienza

"Sono venuto a fare la volontÓ del Padre Mio. Sono stato ubbidiente ai genitori, ubbidiente ai carnefici, sono ubbidiente ai sacerdoti".

Comprendo, Ges¨, lo spirito dell'obbedienza ed in che cosa consiste. Esso non riguarda solo l'esecuzione esteriore, ma interessa anche la mente, la volontÓ ed il giudizio. Dando ascolto ai superiori, obbediamo a Dio. Poco importa se sia un angelo od un uomo a comandarmi in nome di Dio: io debbo essere sempre obbediente.

 

Dal "Diario" di S.Faustina Kowalska, Libreria Editrice vaticana, pag.214

Indietro